Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DISEI Dipartimento di Scienze per l'Economia e l'Impresa
Home page > Dipartimento > Amministrazione > Contratti di lavoro autonomo nella forma della collaborazione coordinata e continuativa

Contratti di lavoro autonomo nella forma della collaborazione coordinata e continuativa

NORMATIVA

- Norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche. D.Lg s. 30 marzo 2001, n. 165
- Direttiva rettorale in tema di contratti di lavoro flessibile ed autonomo - Circolare n. 33/2009 -  Prot. n. 68452 del 12/10/2009

CHI PUO’ ATTIVARE
ll docente  responsabile dei fondi deve presentare richiesta motivata al Direttore del Dipartimento

PROCEDURA
La richiesta è sottoposta all’approvazione del Consiglio di Dipartimento.
Il bando deve essere pubblicato sull’albo ufficiale almeno 15 giorni (la data del colloquio deve essere fissata circa 28-30 giorni dopo l’emissione del bando)
Il Direttore del Dipartimento decorso il termine per la presentazione delle domande, emana il decreto di nomina della commissione di valutazione previa acquisizione da ciascun membro della dichiarazione di non avere condanne ai sensi dell’art. 35 - bis D.Lgs. 165/2001 (introdotto dalla Legge anticorruzione n. 190/2012).
La commissione deve essere formata da almeno tre componenti di cui uno con funzioni di Presidente ed, in aggiunta, un Segretario verbalizzante. E' opportuno prevedere la nomina di un commissario supplente.
La data del colloquio o della prima riunione della commissione deve essere fissata almeno una settimana dopo la scadenza del bando.
Dopo la pubblicazione degli atti da parte del Direttore il vincitore viene convocato per la firma del contratto ela compilazione delle dichiarazioni fiscali e la dichiarazione di non incompatibilità.

 

MODULISTICA

 

Referente:

Claudio Gabbiani

 
ultimo aggiornamento: 18-Mar-2019
Unifi Home Page

Inizio pagina